Posts Taged costruire

Teatro del Grano 2013

 

L’occhio specchio dell’ anima, specchio delle diverse anime che compongono il camp durante tutta la settimana, richiamo formale e funzionale.

 

 

Il semicerchio maggiore per le attività giornaliere, si apre al paese che ne diventa la scena, gli animi dei campisti si aprono e diventano spugne durante i workshop.

 

 

Il semicerchi minore diventa piccolo spazio di introspezione e libertà, volge verso la Rupe luogo intimo per tutti i Casellesi, ad osservare bene  vi si vuole ricercare i piccoli slarghi del centro storico come momento di socialità ristretta ad un numero minimo di persone, si libera dallo spazio creando un’unica piattaforma ad un unico gradino per sedersi e sdraiarsi nella maniera piu’ libera possibile.

 

 

scarica il progetto qui